NUOVARAZZALFA.IT since 2009

For Alfa Romeo's LOVERS
 
IndiceIndice  PortalePortale  AccediAccedi  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  
1353 iscritti... quasi dieci anni, pronti ai festeggiamenti?

Condividi
 

 IL MIO ACQUARIO.

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Max450
ADMIN
ADMIN
Max450

Data d'iscrizione : 06.10.09
Messaggi : 6662

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeMar 14 Dic 2010, 20:18

Dopo circa otto anni,
con un passaggio ad una vasca di maggiori capacità... essendo partito dai canonici 60 litri;
i nostri oranda sono passati a miglior vita, ahinoi.
No

Ero quasi tentato di cessare questo "hobby",
ma quell'angolo di casa era maledettamente vuoto.
Quindi...
mi sono fatto (ri)convincere e ci sono (ri)cascato.

Ho acquistato della normalissima acqua ossigenata
(3% volumi al supermercato)
e con una spugnetta abbiamo pulito tutti i cristalli dell'acquario e alcuni addobbi, filtro compreso.
Sciacquato tutto per bene e lasciato asciugare per qualche giorno.

Premesso che in "acquariologia" vale la regola che maggiore è la vasca, minori problemi avrai,
la nostra teca, di circa 110 litri, credo sia un ottimo compromesso, visti gli anni già passati.

Sempre al solito supermercato ho acquistato 12 boccioni da 5 litri di acqua de-mineralizzata,
dopo averlo acquistato in un Garden/Vivaio ho lavato i 15 kg. di ghiaietto tipo Ticino,
in onore del nostro fiume azzurro, ho iniziato a riempire l'acquario.

Il resto dell'acqua, poco meno di 40 litri l'ho prelevata dal rubinetto, raggiungendo il livello "MINIMO" sul filtro

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Una volta, ovvero anni fa, a questo punto iniziava una fase un po' frustrante,
della durata di circa uno o due mesi, durante la quale il filtro doveva "maturare".

Oggi la scienza ci viene molto incontro, e grazie a dei biocondizionatori, è possibile portare a maturità un filtro biologico,
in addirittura 24 ore:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

L'acqua, ed il filtro che devono ancora "maturare" hanno questo aspetto lattiginoso, proprio per via dell'azione dei batteri e dei biocondizionatori, non preoccupatevi la torbidezza dell'acqua è solo momentanea, e scemerà col passare delle ore:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Nel frattempo,
ho rifatto l'impianto elettrico, mettendo una "multipla", alla quale ho collegato nell'ordine:
- la pompa del filtro interno
- un timer per le luci
- un timer per l'aeratore

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

A proposito,
l'acquario si rivela utilissimo per nascondere il subwoofer dell'impianto surround della Sony:

Ovviamente l'impianto è stato ISPEZIONATO, VALUTATO ed OMOLOGATO dal nostro tecnico delle luci:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Una fase della verifica:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Sempre più scrupolosa prima di rilasciare la certificazione, HIII:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ho recuperato un vecchio ups da PC e l'ho adattato alle esigenze dell'acquario,
così facendo abbiamo un'ottima autonomia in caso di eventuali black out...
Questo accorgimento è stato molto utile tre/quattro anni fa,
quando la moda estiva era "leopardare" la distribuzione della corrente elettrica soprattutto in estate:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Nel frattempo provvediamo al filtraggio meccanico, oltre a quello biologico:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

E l'acqua diventa limpidissima.

Con schiuma poliuretanica e parte del ghiaietto avanzato,
ho realizzato, prendendo spunto dai siti di acquariologia uno sfondo tridimensionale.
Capito Giukebox cos'era quel "disordine" in garage, quando ci hai parcheggiato la tua rossa Brera?

Ovviamente i lavori sono stati sottoposti a severi controlli:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

molto severi:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Nel frattempo arrivano le prime "cavie" dei Carassi molto piccoli, dai 4 ai 7 cm.:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Particolare dell'importantissima fase di "acclimatamento":

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Mentre i pesciolini prendono confidenza col nuovo habitat,
io mi godo il mio primo sfondo tridimensionale,
realizzato in toto da me:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

E quel tunnel foro,
realizzato (vedrete poi come) quasi per scherzo,
diventa una gioiosa attrazione anche per loro:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Nel frattempo, ecco gli ultimi sviluppi:

Le nostre tre Ampularia: Qui, Quo e Qua (Quo è la più cicciotta):

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

E siamo arrivati alla situazione odierna:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ovviamente,
essendo in fase d'avvio,
e soprattutto essendo i carassi dei noti "distruttori" di piante, quest'ultime sono di plastica:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Grazie per la visione, e cosa ve ne pare Question

nuovarazzalfa.it

PRESENTE!
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeMar 14 Dic 2010, 22:03

CASPITA MAX affraid
che lavoroNE......complimenti per
1-la pazienza
2-la passione
3-la manualità

ma una curiosità me la devi proprio togliere............ Question Question Question

dove diavolo trovi il tempo per stare dietro a tutto???????
Torna in alto Andare in basso
Max450
ADMIN
ADMIN
Max450

Data d'iscrizione : 06.10.09
Messaggi : 6662

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: ED ECCO COME REALIZZARE LO SFONDO IN 3D:   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeMar 14 Dic 2010, 22:06

Giunti a questo punto,
ecco come realizzare lo sfondo in 3D,
ovvero quella differenza che fa la...
DIFFERENZA!

Purtroppo non avendo una base d'appoggio,
ho recuperato una base sovrabancale da 80 x 120 cm. ed ho usato quella,
con due lastre di PVC,
ma vanno benissimo anche delle assi di legno:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Come suggerito su alcuni siti,
la base di poliuretano non ha e non avrà abbastanza resistenza meccanica,
quindi è necessario ingegnarsi e fare una base "autoportante",
quindi rivestiamo il pianale e le lastre con pellicola chellopane:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

dovessi utilizzare il tutto per un plastico,
magari ferro modellistico,
o per un rettilario,
il poliuretano sarebbe perfetto così,
una volta reticolato,
al massimo andrebbe verniciato, magari "sbombolandolo"

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ma io volevo (dovevo) usarlo NEL mio acquario,
e quindi dovevo risolvere qualche "piccolo" problema:
Non posso verniciarlo,
introdurrei tossine,
e soprattutto il galleggiamento!
Allora a qualche minuto dalla "schiumata" una spolverata di ghiaietto:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Per dare maggior volume creiamo le nervature,
fra due strati di pellicola di chellopane,
nulla di meglio di un po' di carta arrotolata irregolarmente,
creerà dei particolari effetti in 3D:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

(A proposito siamo vicini al SS. Natale)
se non avete un acquario potete sempre cimentarvi nella realizzazione di una grotta per il presepe,
NOOO?

Dai fateci vedere cosa andrete a realizzare!

P.S. per sicurezza delle prime 5 "cavie" ho lasciato "asciugare" cinque giorni il poliuretano,
prima di allestire l'acquario con lo sfondo in 3D all'interno dell'acquario:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Al solito graditi commenti/critiche ed ecco il risultato:


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Grazie per la visione; Max450



nuovarazzalfa.it

PRESENTE!


Ultima modifica di Max450 il Dom 19 Dic 2010, 16:42, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
Giulio_b

Giulio_b

Data d'iscrizione : 01.11.09
Messaggi : 276

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeMer 15 Dic 2010, 23:14

Max sei il nuovo Mac Gyver!
Complimenti davvero!
Torna in alto Andare in basso
Saruman

Saruman

Data d'iscrizione : 28.10.09
Messaggi : 617
Umore : ...Bialbero...Si Grazie!!!

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeGio 16 Dic 2010, 09:17

L'acquario che ho adesso è il terzo della mia vita, è una vasca fatta su misura angolare con vetro frontale piatto da 10mm, il litraggio della vasca è di 300 litri netti.
L' acquario è di "tipo" olandese gestito con progamma base di fertilizzanti della Seachem, la vasca è dotata di due lampade in sospensione HQI da 150w della ADA da 8000°K, due filtri Pratiko (300 e un 200) e due riscaldatori (100w e 300w).
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Torna in alto Andare in basso
Quirino

Quirino

Data d'iscrizione : 27.10.09
Messaggi : 89
Umore : ermetico

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeGio 16 Dic 2010, 11:20

grande!!!!!!!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeGio 16 Dic 2010, 19:14

saruman e che caxx.... bello davvero.....

max io ho il tuo stesso acquario.... smontato un mesetto fa.... non mi riusciva troppo bene la gestione da 660km....
all'inizio avevo un pò di problemi....
poi ho risolto togliendo quel filtro...ho messo il filtro esterno prime30 riscaldatore esterno, avevo messo il secondo neon per l'illuminazione ed una pompa per il movimento dell'acqua..
guagagni da tutte le parti.... una volta avviato il tutto.... è stato quasi un anno in piena autonomia..solo con il rabbocco del "liquido" e il cibo.....

ti consiglio almeno il secondo neon....
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeGio 16 Dic 2010, 20:04

Bellissimo Max!!

Peccato che per ora non ho il posto per farlo..........

Mi sono sempre piaciuti gli acquari!!!!

Torna in alto Andare in basso
Max450
ADMIN
ADMIN
Max450

Data d'iscrizione : 06.10.09
Messaggi : 6662

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: MOON LIGHT home self made   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeGio 16 Dic 2010, 20:45

L'ho vista in vendita a più di 35 €, ma mi rifiutavo di acquistarla per quell'importo.
Sia per la "ladrata" sia e soprattutto perchè non ne conoscevo l'effetto
Quindi me la sono realizzata da solo con meno di 8 €!!!
In pratica,
al Saturn ho acquistato un trasformatorino da 220 volt a più tensioni variabili,
e dal "cassetto dei miracoli" ovvero la "pachamaglia" dalle varie fiere dell'elettronica,
ho recuperato due led super luminosi blu 0,50 € e... et voilà ecco servita la MOON LIGHT.

Sulla classica basetta "millefori" ho saldato i due LED blu super luminosi, ricordatevi che il LED essendo un diodo,
ha la polarità da rispettare, quindi il lato più lungo, è il positivo (+).
Questo mini alimentatore switching ha sia il selettore della polarità, sia la scelta della tensione.
Quindi ho optato per la tensione minima erogata, ovvero 3 volt, dai 220 volt iniziali.
Ho scelto i 3 volt proprio perchè sono la tensione di utilizzo di qualsiasi diodo LED.
(se per caso non trovate un alimentatore da soli 3 volt,
ma magari i più diffusi 12 volt,
ricordatevi di interporre in serie una normalissima resistenza da 300 omh, altrimenti bruciate irreparabilmente i led)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

TASSATIVAMENTE: isolate le connessioni con nastro isolante e magari guaina termorestringente, al fine di rendere impermiabile
la basetta con le saldature e dare alla stessa una finitura, se non professionale, almeno presentabile:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Se rispettate polarità e connessioni, i risultato sarà questo:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

E quindi? Direte voi!

Nel mio caso,
ho preferito,
per ora,
non bucare il coperchio dell'aquario,
e testare il tutto sfruttando una interconnessione dello stesso,
occultando la basetta, coi LED ed il cablaggio, al di sotto della stessa, fissando con banalissime fascette:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

e

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Quindi collegato il tutto ad un banalissimo timer meccanico, circa 3 €
in questo caso è il primo in alto:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Che "lavorerà" in contrapposizione col timer delle luci principali,
passerete così dalla luce diurna:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

alla "magica" luce notturna:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

I super LED blu, simulano perfettamente il bagliore lunare, consentendo così di poter osservare anche i pesci più "timidi" e animali che preferiscono muoversi di notte, ad esempio le Ampularia.

Oltre tutto la mia BLUE MOON LIGHT,
crea una rilassante luce soffusa, molto utile nelle serate su sky, guardando CSI:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]




nuovarazzalfa.it

PRESENTE!
Torna in alto Andare in basso
Max450
ADMIN
ADMIN
Max450

Data d'iscrizione : 06.10.09
Messaggi : 6662

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeVen 17 Dic 2010, 00:10

Saruman ha scritto:
L'acquario che ho adesso è il terzo della mia vita, è una vasca fatta su misura... (cut)

Complimenti Mattia, bel "giocattolo" biotipo!
Parlaci di più di lui e dei suoi abitanti!
Neon o Cardinali?
P.S. ma sopra hai anche tre ventole?
La funzione?

Noi non potremmo mai usarlo senza coperchio... la Minou ci andrebbe a bagnarci le... zampette!

nuovarazzalfa.it

PRESENTE!
Torna in alto Andare in basso
Saruman

Saruman

Data d'iscrizione : 28.10.09
Messaggi : 617
Umore : ...Bialbero...Si Grazie!!!

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeVen 17 Dic 2010, 13:27

Gli abitanti sono principalmente: Cardinali, Petitelle, Rasbora, e i Caridinia (gamberetti)....isomma tutti pesci che non vanno a dannegiare le piante....
Le ventole (3 classiche ventole da pc)sono per il periodo estivo perchè le lapade alogene scaldano parecchio, con il pericolo di alzarmi troppo la temperatura...
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeSab 18 Dic 2010, 15:40


.....anch'io sono stato acquariofilo fino a un paio d'anni fa'.

Tutto era cominciato con una "uscita" di Katia: "Perndiamo un pesciolino rosso da mettere un una boccia ?"

io: "COOOSAAA??? Ma sei fuori ?? La boccia è uno strumento di tortura per un pesce !!

La boccia NO !! Se uno deve fare una cosa la deve fare BENE !!! "


E così ho comprato un acquarietto piccolo che fosse anche idoneo al mio soggiorno.

L'ho allestito come "dolce tropicale" , biocondizionato e popolato di pesci.

Completo e bello da vedere !!!

Tutto questo era basato sul patto che lo avrebbe curato anche lei.

MORALE: NNNIIIENTE !!!

Dovevo fare sempre tutto io.

Alla fine è durato tre anni e l'ho smantellato solo quando l'ultimo pesce ha fatto il suo ciclo vitale.

Ora giace vuoto in garage. Non fatemi venire la voglia neee ...se no vi spacco !


IL MIO ACQUARIO. Vcvc_010


IL MIO ACQUARIO. Varie_10


IL MIO ACQUARIO. Pesci_10







Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeSab 18 Dic 2010, 16:59

é contagiosa NRA.

lo avevo anche io fino a 3 o 4 anni fa. Mi ero messo di impegno, ma l'acqua con ph acido non mi dava il permesso di mettere i pesci che volevo, quindi via per i pesci a ph acido.
Con i pesci all'interno il ph è diventato neutro, io non me ne sono accorto e i pesci morti!
Così via tutta l'acqua e ripartiamo ma con normalissimi pesci rossi.
Il tempo passava e l'acquario girava poi quando ho iniziato a lavorare il tempo (se pur una volta al mese ) era poco e la non voglia tanta ho deciso di smettere. Non ho buttato niente ne ucciso pesci. Quando ho saputo che un' amica cercava una boccia per 3 pesci rossi mi sono fatto avanti e gli ho offerto l'acquario completo con altri 3 pesci rossi. Lei ha accettato e ora l'acquario è a casa sua nel pieno della forma.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeSab 18 Dic 2010, 19:38




Tetano ha scritto:
Non ho buttato niente ne ucciso pesci.


Uhahaha!! Meno male che hai specificato....se no proprio da uno Chef mi sarei aspettato anche di vederli impanati !!! lol! lol!
Torna in alto Andare in basso
Max450
ADMIN
ADMIN
Max450

Data d'iscrizione : 06.10.09
Messaggi : 6662

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeDom 19 Dic 2010, 16:57

Giukebox ha scritto:

Ora giace vuoto in garage. Non fatemi venire la voglia neee

Comincia ad avviarlo... così appena crescono i miei Goldfish...

P.S. moto carino quel Corydoras:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

noi ne avevamo 5/7 ma quando gli Oranda hanno passato i 20 cm.
hanno scoperto e preferito la dieta a base di pesce.

Un paio di volte Tweety ha salvato un Oranda,
poichè la spina dorsale del Corydoras si era conficcata nella mandibola... durante fasi di "assaggio".
Alla terza occasione però l'Oranda ha gustato il suo pasto, e dei Corydoras non c'è ne è stata più traccia!

nuovarazzalfa.it

PRESENTE!
Torna in alto Andare in basso
pg



Data d'iscrizione : 27.11.10
Messaggi : 101

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeMer 06 Lug 2011, 11:01

io non ho mai avuto nemmeno un pesce rosso...ma è costosa come passione?
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeGio 07 Lug 2011, 01:33



...può essere costosissima oppure no.

Dipende da come ti regoli tu: dal tipo di acquario che crei(tropicale dolce, marino, ecc...)
dalla sua dimensione e dal numero di pesci e tipologia.

Una cosa è certa: qualsiasi acquario tu faccia, ti richiederà tempo e dedizione.

Se l'idea dell'acquario è un "flash" del momento, lascia stare !!

Diventerebbe un rapporto di schiavitù e non un piacere come invece dovrebbe essere !!
Torna in alto Andare in basso
pg



Data d'iscrizione : 27.11.10
Messaggi : 101

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeGio 07 Lug 2011, 09:15

nono..intendiamoci..era solo curiosità..poi mai dire mai!
Torna in alto Andare in basso
Max450
ADMIN
ADMIN
Max450

Data d'iscrizione : 06.10.09
Messaggi : 6662

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeLun 11 Lug 2011, 21:42

E' un passatempo...
come tale può costare poco, nulla o tantissimo anche in base alle proprie capacità e possibilità!
Ci sono pesci che costano 0,80 €...
e pesci che passano gli 800 €...
E' un po' come dire...
spendo 1.500 € per i 19"?
Spendo 500 € per le mostrine in carbonio?
E così l'acquario...
puoi comprare un piscinino per i bambini, e metterci dei "Gobbetti" o dei pesci gatto che addirittura puoi pescare tu,
ed arrivare a teche in cristallo che passano le migliaia di € con all'interno pesci e nudibranchi di pari valore.
L'IMPORTANTE E' CHE RISPETTI SEMPRE GLI ANIMALI CHE VUOI ALLEVARE.
NON SONO GIOCATTOLI,
MA ESSERI VIVI!!!

Personalmente, sono per gli acquari "semplici"
infatti il mio è un semplice preassemblato, al quale sia io, sia Tweety dedichiamo del tempo.
Proprio per l'inesperienza, cominciai coi pesci rossi, ce alcuni ritengono volgari,
ma ti garantisco che danno molte soddisfazioni, soprattutto quando li nutri.
Ovvio, non è ne un gatto, ne un cane,
ma questo non deve esulare i normali controlli e la basilare dedizione verso un essere vivo!
sunny

nuovarazzalfa.it

PRESENTE!


Ultima modifica di Max450 il Mar 12 Lug 2011, 20:32, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
pg



Data d'iscrizione : 27.11.10
Messaggi : 101

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeMar 12 Lug 2011, 09:44

è vero...hai fatto bene a ricordarlo...con la vita degli animali non si scherza! Soprattutto in periodo di vaacanze, quando in troppi si stufano improvvisamente della loro compagnia

Quotone
Torna in alto Andare in basso
Max450
ADMIN
ADMIN
Max450

Data d'iscrizione : 06.10.09
Messaggi : 6662

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeMar 12 Lug 2011, 20:31

cheers

nuovarazzalfa.it

PRESENTE!
Torna in alto Andare in basso
pg



Data d'iscrizione : 27.11.10
Messaggi : 101

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeMer 13 Lug 2011, 09:40

Questo video ci sta tutto:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

non me ne vogliano i pesci.... tongue
Torna in alto Andare in basso
Max450
ADMIN
ADMIN
Max450

Data d'iscrizione : 06.10.09
Messaggi : 6662

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeVen 03 Feb 2012, 16:02

Ed ecco a quasi un anno di distanza, la crescita dei nostri "SQUALOTTI":


nuovarazzalfa.it

PRESENTE!
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeGio 03 Gen 2013, 03:10

Azzz... Troppo lunga da leggere e lo farò con calma.
Il mio problema è che sono sicuro che quando ho riletto tutto va a finire che mi ricompro o mi rifaccio un acquario...

Premetto che diserto quelli di acqua marina.
Per quelli di acqua dolce, avevo ultimamente (10 anni fa) sue vasche: una Askoll da 130 litri (mi sembra) dove tenevo i pesci provenienti dal sud America: Rio Negro, Rio delle Amazzoni...) cioè scalari, cardinali, ecc...
Poi avevo una vasca artigianale da circa 250 Litri, piena di "nascondigli" con dentro i ciclidi africani.

Beh... Per l' acqua non la cambiavo mai (avevo filtri interni ed esterni che potevano filtrare capacità pari a 4 volte quella dell' acquario ed avevo messo il fondo rialzato con il tubo di... (non ricordo il nome) per un miglior filtraggio sottosabbia.

Quando per evaporazione dovevo aggiungerne, invece di comprare la demineralizzata che oggi bisogna accendere un mutuo, usavo la semplice acqua minerale naturale meno costosa sul mercato (Guizza o altre di basso costo).

La demineralizzata va bene fino ad un certo punto. Una volta avevo persino il demineralizzatore ma mi sono reso conto che serve solo ai negozi di acquari al momento di aprire la cassa quando qualcuno li compra.

Ho sempre evitato di mettere materiale decorativo calcareo (coralli, ecc).
Ho invece messo il dispositivo della Tetra che controllava il CO2 e ne aggiungevo con la bomboletta all' occorrenza.

Una volta al mese cambiavo il carbone attivo nel filtro (a volte anche una volta ogni paio di mesi)-

Adesso non ricordo altro: l' unica cosa è che mi hai rimesso la tremenda voglia di rifarmi l' acquario.... Grrrr...
Torna in alto Andare in basso
Max450
ADMIN
ADMIN
Max450

Data d'iscrizione : 06.10.09
Messaggi : 6662

IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitimeLun 14 Gen 2013, 17:17

FOTO
FOTO
FOTO

nuovarazzalfa.it

PRESENTE!
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




IL MIO ACQUARIO. Empty
MessaggioTitolo: Re: IL MIO ACQUARIO.   IL MIO ACQUARIO. Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
IL MIO ACQUARIO.
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NUOVARAZZALFA.IT since 2009 :: OFF TOPIC ZONE, non si vive di sole ALFA ROMEO :: ANIMALI-
Vai verso: