NUOVARAZZALFA.IT since 2009

For Alfa Romeo's LOVERS
 
IndiceIndice  PortalePortale  AccediAccedi  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  
In pista a Balocco su Stelvio, Giulia e 4C a breve... STAY TUNED!

Condividere | 
 

 Diario di Astra

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Astra

avatar

Data d'iscrizione : 29.10.09
Messaggi : 270

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Mar 21 Dic 2010, 11:18

La batteria e' stata cambiata tipo a novembre dello scorso anno.
Ripensandoci non e' da scartare la cosa: quando l'ho portata a fare il tagliando il 21 dicembre 2009 nel controllo generale avevano notato che la batteria (messa su il mese prima appunto) non era al top. Ora, io l'ho comprata da uno che fa batterie, quindi non al centro commerciale e ho la garanzia, che gli posso dire a questi? Non sono rimasto a terra!
Tornare in alto Andare in basso
The Big

avatar

Data d'iscrizione : 27.10.09
Messaggi : 1863

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Mar 21 Dic 2010, 12:36

Mah, se ti è gia successo che dopo un solo mese di vita la batteria non era al top, potresti avere un problema all'alternatore che, forse, si accentua con il freddo.
Oppure potresti avere un problema al regolatore di tensione. In questo caso potresti avere dei picchi di tensione (il che spiegherebbe anche la moria di lampadine) oppure dei cali di tensione (dipende da come si guasta).

In ogni caso, variazioni di tensioni di qualsiasi genere all'elettronica di bordo non piacciono e creano casini.

Farei fare un controllino, anche se, essendo eventi sporadici, è difficile diagnosticarli.

Comunque uncheck con l'examiner per vedere se ci sono errori in memoria potrebbe aiutare.

The Big
Tornare in alto Andare in basso
Astra

avatar

Data d'iscrizione : 29.10.09
Messaggi : 270

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Gio 23 Dic 2010, 16:50

Ebbene si, domenica sera mi e' saltata la lampada dx, non mi sono inca.zato piu' di tanto, di solito e' la sx! Cambiata ieri pomeriggio, provata, tutto ok. Ieri sera faccio per partire, accendo le luci e zac! Mi parte la sx! E li' sono partite un paio (di centinaia) di saracche.
Oggi ho comprato due Bosch, 10€ l'una, piu' un'altra alla Coop, 4,5€ , l'ultima sullo scaffale a differenza di tutte le altre H4 e H1 che facevano bella mostra di se.... Sara' un caso, ma neanche tanto visto che il ricambista mi ha detto che ne vendono un fottìo proprio perche' e' una lampada nata male..
Vabbe', stavolta ho messo le due nuove Bosch e tolto quella che avevo messo ieri per tenerla come scorta insieme a quella della Coop...

To be continued...
Tornare in alto Andare in basso
Astra

avatar

Data d'iscrizione : 29.10.09
Messaggi : 270

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Mer 30 Mar 2011, 19:12

Bene, dall'ultima H7 svampata a dicembre non ho piu' avuto problemi di lampade, ma mi do' una sonora grattata!
Nel frattempo mercoledi ho portato la pantera a Bergamo a fare il tagliando dei 110mila. E qui ho avuto delle sorprese fortunatamente non dovute alla macchina!
Premetto che l'ho portata fino li' perche' all'ultimo tagliando e con la sostituzione della scatola dello sterzo mi trattarono bene economicamente e non solo.
La prima sorpresa e' stata la mancata consegna stabilita per giovedi pomeriggio alle 14. Arrivato li' bello preciso alle 13.50 infatti mi dicono che la macchina non e' ancora pronta perche' hanno iniziato a lavorarci su alle 11! Al che gli chiedo perche' non mi hanno telefonato. Non ho avuto risposta. Venerdi mattina li chiamo per sapere se e' tutto ok o se mi hanno riservato una ulteriore sorpresa e per farmi anticipare il costo del tagliando. Mi spara 530€ e gli faccio: "Ellamadonna! cosa avete fatto?" E la tizia: "Eh sai c'era anche la cinghia servizi che non era messa bene...." E io: "Ma se ti avevo detto che avevo fatto tutto ad agosto! La cinghia ha 15 mila km!" Vabbe.. Una volta arrivato li' mi fanno vedere sta cinghia che era praticamente nuova, il meccanico mi fa notare il colore leggermente marrone e io gli faccio notare che la cinghia precendente era lisa da un lato ma aveva 95.000km! Comunque faccio le mie rimostranze per la mancata telefonata e quindi il fatto che mi sono sparato 200km (meta' dei quali a vuoto), speso 13 euro di autostrada e 20 euro di gasolio perche' la sostitutiva era quasi a secco.
Inutile dire che non mi vedono piu'!

P.S. Dulcis in fundo mi ritrovo una cagatona di uccello sul cofano che mi ha lasciato la macchia!
P.S.2 Non riesco ad allegare la fattura.. Appena posso lo faccio.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Mer 30 Mar 2011, 20:55

ah però si sono impegnati per rovinare quello che aveano fatto ....

il tagliando dei 110k cosa prevede??
Tornare in alto Andare in basso
Astra

avatar

Data d'iscrizione : 29.10.09
Messaggi : 270

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Gio 31 Mar 2011, 12:06

Il tagliando prevede come per i 120.000, i soliti cambi olio e filtri e la distribuzione (che pero' avevo gia' fatto). Poi, ma questo lo sapevo gia', visto che da un po' mi dava errore ed effettivamente faticava a partire, mi hanno cambiato anche 2 candelette, 28 euro l'una. Il resto e' additivo e manodopera.
Adesso sono alla ricerca di un'anima che mi cambi le invernali, ma mi sa che me le devo tenere un'altra settimana visto che tutti i gommisti sono ingolfati.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Gio 31 Mar 2011, 22:59

a me è toccata una cosa simile una volta in fiat con la mia ex punto.... cioè la porto a fare un semplice tagliando, specificando che volevo SOLO olio e filtri, e mi trovo cambiate anche le pastiglie dei freni (che avevano ancora circa 10.000 km di vita, che mia mamma avrebbe fatto in circa un anno....). inutile dire che mi sono incazzato come una iena. vabbè che 80 euro di pastiglie non mi fanno ne ricco ne povero, però ho quasi litigato con il capofficina dell'epoca in quanto si sono permessi, senza avvisarmi ne chiedermi nulla, di fare lavori non autorizzati. Inutile dire che da quella volta NON mi hanno più visto all'officina della fiat.
Tornare in alto Andare in basso
Astra

avatar

Data d'iscrizione : 29.10.09
Messaggi : 270

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Mar 05 Apr 2011, 15:23

Bene, stamattina finalmente sono riuscito a rimettere le estive. Dopo 7200km ho tolto le Marangoni, che sono ancora praticamente nuove e le ho portate al lavaggio per dare una pulita ai 4 cerchi Distinctive. Per contro le Hankook sono all'ultima stagione e anche loro hanno fatto la loro porca figura con, al momento, 40.000 km alle spalle. Adesso tiro novembre poi l'anno prossimo le cambio.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Mer 06 Apr 2011, 22:35

Astra ha scritto:
Bene, stamattina finalmente sono riuscito a rimettere le estive.
quasi quasi ti invidio..... Surprised


Astra ha scritto:
all'ultima stagione e anche loro hanno fatto la loro porca figura con, al momento, 40.000 km alle spalle
adesso ti invidio di cuore lol!
Tornare in alto Andare in basso
Astra

avatar

Data d'iscrizione : 29.10.09
Messaggi : 270

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Gio 07 Apr 2011, 11:04

A lavorare nei we si ha poi la "fortuna" di rimanere a casa di riposo quando gli altri lavorano e sbrigare un casino di cose!
Tornare in alto Andare in basso
Astra

avatar

Data d'iscrizione : 29.10.09
Messaggi : 270

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Mar 17 Mag 2011, 21:27

Astra ha scritto:
A lavorare nei we si ha poi la "fortuna" di rimanere a casa di riposo quando gli altri lavorano e sbrigare un casino di cose!



.....E infatti a lavorare sabato e domenica ho avuto il tempo ieri e oggi di lucidarmi la macchina in vista del radunone di sabato mattina! Ora mi manca "solo" da pulire vetri e cerchi. E con i cerchi ci sara' da ridere perche' se vado al lavaggio devo stare attento a non sporcare la carrozzeria con i getti dell'acqua.
Tornare in alto Andare in basso
Astra

avatar

Data d'iscrizione : 29.10.09
Messaggi : 270

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Gio 19 Mag 2011, 16:20

Pantera pronta per il radunone! Cerchi e vetri lavati... Quasi quasi non mi va neanche di tirarla fuori dal box, si sporcherebbe!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Gio 19 Mag 2011, 18:10

Astra ha scritto:
Pantera pronta per il radunone! Cerchi e vetri lavati... Quasi quasi non mi va neanche di tirarla fuori dal box, si sporcherebbe!

ottimo!!!! finalmente rivedremo astra e la pantera!!!!!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Gio 19 Mag 2011, 19:12

mirko10 ha scritto:
Astra ha scritto:
Pantera pronta per il radunone! Cerchi e vetri lavati... Quasi quasi non mi va neanche di tirarla fuori dal box, si sporcherebbe!

ottimo!!!! finalmente rivedremo astra e la pantera!!!!!!!!!!!

evviva!!!!!!!!!!!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Astra

avatar

Data d'iscrizione : 29.10.09
Messaggi : 270

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Dom 04 Set 2011, 09:05

Rientrati sabato sera dalla Polonia.
La pantera si e' comportata bene al traino, finche si e' trattato di andare a velocita' di crociera... Quest'anno ho avuto molte difficolta' al traino, sara' stato anche perche' le strade polacche non sono il top in fatto di "levigatura" e le autostrade sono pressoche' assenti. La cosa che mi ha dato abbastanza fastidio infatti e' il tremendo vuoto che c'e' sotto i 2000 giri, davvero da nervoso! Non ne parliamo poi quando c'e' il condizionatore attaccato, con e senza traino ogni semaforo e' una sofferenza a ripartire. Questa macchina va bene solo in autostrada, preferibilmente da sola. Vero che ha 1200 kg appesi dietro ma ha anche 150 cavalli! La mia Astra 1.6 a benza ne aveva 101, non era un fulmine in ripresa ma al semaforo avrebbe dato qualcosa alla 159. Disperato, ho provato anche a staccare l'antislittamento, hai visto mai che cambiasse un pochino, ma nulla.
Quando ero in Foresta Nera, al ritorno mi e' capitato di fare una retromarcia in salita; una volta spento il motore e riacceso dopo 3 ore circa mi si e' accesa la spia gialla del motore e la conseguente scritta "fare controllare il motore. Siccome non mi ha mai dato problemi di questo tipo ed ero sicuro fosse una anomalia passeggera, ho aspettato le successive 4/5 accensioni, pensando alla errata combustione e la spia e' scomparsa.
Comunque su 4500 km (forse un 400 senza traino) ho avuto un consumo medio (da CDB) di 10,7 a fronte di una velocita' media di 70kmh.
Tornare in alto Andare in basso
Max450
ADMIN
ADMIN
avatar

Data d'iscrizione : 06.10.09
Messaggi : 6653

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Dom 04 Set 2011, 18:11

Astra ha scritto:

ma ha anche 150 cavalli!

Quegli equini, sono FINTI!
E soprattutto su quelle targate DC***** non si capisce dove siano!
Non che sulle EJ***** siano bombe, ma almeno coi kg. in meno qualcosa recuperi.
Poi il tuo caso è abbastanza unico, non conosco altri che trainano con la pantera!

P.S.: senza andare all'estero, e mi riferisco all'Astra, la 159, le prende anche dalla 156!

I rimedi ci sono, e sono efficaci! lol!

nuovarazzalfa.it

O MI ODI, O MI AMI, PRENDI UNA POSIZIONE!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Dom 04 Set 2011, 18:17

secondo me, caro Astra, ti conviene pensare ad una leggera cura "ricostituente" alla tua pantera....
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Dom 04 Set 2011, 23:13

cura ricostituente??? .. sarebbe passare in concessionario... lol! e quindi cambiare marchio Sad
visto che alfa se ne fotte
...se va male la '59... da chi la fa trainare stà rulotte?? dalla mito qv ? tongue

diciamo che il problema erano
Citazione :
le strade polacche non sono il top in fatto di "levigatura" e le autostrade sono pressoche' assenti
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Lun 05 Set 2011, 00:31

piuttosto che una MiTo QV, una bella Giuliettina TBI...... lol! lol! lol! lol! lol! lol!
Tornare in alto Andare in basso
Astra

avatar

Data d'iscrizione : 29.10.09
Messaggi : 270

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Lun 05 Set 2011, 11:08

Eh no caro Mirko, una volta lanciata non da' problemi, le strade c'entrano poco come ho scritto qui:

" La cosa che mi ha dato abbastanza fastidio infatti e' il tremendo vuoto che c'e' sotto i 2000 giri, davvero da nervoso! Non ne parliamo poi quando c'e' il condizionatore attaccato, CON E SENZA TRAINO ogni semaforo e' una sofferenza a ripartire. Questa macchina va bene solo in autostrada, preferibilmente da sola."

Di passare al benzina non se ne parla proprio, con quasi 25mila km all'anno ho ancora il mio bravo tornaconto al distributore e Gasare un benzina vorrebbe dire continuare a soffrire al traino visto il "furto" fi cavalli ad opera del gas.
Sicuramente come dice Max e' anche il peso che influisce sul rendimento. C'e' da dire che conosco altri 3 che trainano con 159 (2 1.9 e un 2.4) e non hanno problemi di sorta all'apparenza, pero' non ci ho mai parlato, e' gente da forum di roulottisti (uno di questi e' quello a cui hanno fottuto la 159 nelle Marche e la polizia lo ha inseguito a 200 all'ora in autostrada!).
Tornare in alto Andare in basso
Max450
ADMIN
ADMIN
avatar

Data d'iscrizione : 06.10.09
Messaggi : 6653

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Lun 05 Set 2011, 20:28

Astra ha scritto:
uno di questi e' quello a cui hanno fottuto la 159 nelle Marche e la polizia lo ha inseguito a 200 all'ora in autostrada!

Ed io che pensavo avessero tentato di inseguire me! lol!

Io una bombatina gliela darei, soprattutto in basso!
Tanto sei fuori garanzia e necessiti di spunto in basso...
i tempo di una salamella ed una Eeprom ti ringrazierà, e soprattutto non ti va via un nonnino in bici al semaforo!
geek
Altrimenti ti aiuti coi piedini stile flinstones!

nuovarazzalfa.it

O MI ODI, O MI AMI, PRENDI UNA POSIZIONE!
Tornare in alto Andare in basso
Astra

avatar

Data d'iscrizione : 29.10.09
Messaggi : 270

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Mar 06 Set 2011, 13:03

Beh, visto come sfriziono per partire direi che ci siamo quasi!

Tornare in alto Andare in basso
Giulio_b

avatar

Data d'iscrizione : 01.11.09
Messaggi : 276

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Mar 06 Set 2011, 15:44

Ma l'EGR è a posto? Da quello che scrivi sembra che sia proprio lei il problema...
Tornare in alto Andare in basso
Astra

avatar

Data d'iscrizione : 29.10.09
Messaggi : 270

MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Mar 06 Set 2011, 17:47

Anche a me era venuto questo dubbio. Io non l'ho mai toccata ma so per certo che il precedente proprietario ci aveva gia' messo su le mani.
Ah comunque mi sono dimenticato di un'altra cosa: tra i 1800 e i 2000giri in accelerazione sembra quasi che si affoghi, che non passi gasolio. Ha iniziato a farlo subito dopo l'ultimo tagliando a marzo a 109mila km. Ora ne ha 120mila ma mi sembra accentuato!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   Mer 07 Set 2011, 00:49

secondo me la miglior cosa è fargli mettere le mani sulla "centrale nucleare" e risolvere il problema alla radice.....
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Diario di Astra   

Tornare in alto Andare in basso
 
Diario di Astra
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» diario
» Astra (Anonima Sarda TRAsporti)
» Esperimento di diario online - Bormio Livigno
» Sverniciatura posteriore post sfregamento con altra auto [astra j]
» preparazione prima dell'inverno della mia astra

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NUOVARAZZALFA.IT since 2009 :: DIARI personali-
Andare verso: