NUOVARAZZALFA.IT since 2009

For Alfa Romeo's LOVERS
 
IndiceIndice  PortalePortale  AccediAccedi  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  
In pista a Balocco su Stelvio, Giulia e 4C a breve... STAY TUNED!

Condividere | 
 

 DIY - UPS Hack 220/12/220 volt

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Max450
ADMIN
ADMIN
avatar

Data d'iscrizione : 06.10.09
Messaggi : 6655

MessaggioTitolo: DIY - UPS Hack 220/12/220 volt   Mer 05 Ott 2016, 20:15

D.I.Y. UPS Hack 220/12/220 volt

D I S C L A I M E R:
COME IN OGNI PROGETTO D.I.Y., OVVERO FAI DA TE,
LA NON FAMILIARITA' SIA CON STRUMENTI, SIA CON UTENSILI, SIA COL PROCESSO STESSO PUO' ESSERE PERICOLOSO ED ADDIRITTURA LETALE.
I CONTENUTI DEI POST DEVONO ESSERE INTERPRETATI ESCLUSIVAMENTE E TASSATIVAMENTE SOLO COME ESEMPIO TEORICO.
SE NON HAI ESPERIENZA, CAPACITA', STRUMENTI E/O MEZZI IDONEI TI PREGHIAMO DI CONSIDERARE L'OPPORTUNITA' DI AFFIDARE LE TUE RICHIESTE AD UN PROFESSIONISTA.
E' MOLTO PROBABILE CHE UN QUALSIASI PROGETTO "D.I.Y." POSSA ESSER PERICOLOSO, CREARE LESIONI E/O DANNI A PERSONE E/O COSE.
L'AUTORE DEL POST, LO STAFF, GLI ADMIN DEL FORUM E DEL SITO NON POSSONO E NON DEVONO ESSER RITENUTI RESPONSABILI,
CHI PROCEDE LO FA A PROPRIO RISCHIO E PERICOLO,
GRAZIE.

Capita,
sovente o di rado,
soprattutto da quando abbiamo la raccolta differenziata che la "gente" si disfi di oggetti,
sia perchè "stufi",
sia e soprattutto perchè ignoranti...

Se vi capita di rinvenire un UPS (acronimo di Uninterrutible Power Supply) ovvero i cosidetti gruppi di continuità,
abbandonato, vi consiglio di recuperarlo!

Da una personale statistica posso dirvi che il 95% degli UPS è gettato per IGNORANZA!
L'ignobile ignoranza del voler/saper cambiare la batteria interna...
Un po' come se vi si scaricasse la batteria dell'auto, o della moto, ed anziché provveder al cambio della batteria...
GETTATE L'AUTO O LA MOTO!
Un 4% della rimanente statistica (ripeto mia personale) riguarda i fusibili interni,
e,
solo uno su cento ha davvero un guasto,
ed il più delle volte è riparabile vista la facile reperibilità della componentistica interna!

Ma veniamo all'HACK in oggetto,

Recuperato l'UPS:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

in questo caso siamo nel 95% iniziale,
batteria al piombo da 12 volt,
ma con troppi anni sulle spalle, segnava meno di 9 volt!

Smaltita correttamente presso un affiliato CO. BAT. vicino a me.

Appurato che le spine e prese NON sono di facilissimo reperimento,
provvedo ad isolarle e portar direttamente i cavi all'esterno dell'UPS:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

In particolare,
recupero anche i cavi da 12 volt, e, crimpadoli coi Fast-On li porto all'esterno:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Fissando un connettore in bassa tensione:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

e collego, sempre coi Fast On due porta fusibili lamellari,
sia al negativo (-) nero,
sia al positivo (+) rosso:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Inserisco i due fusibili lamellari da 10 Amp.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

L'importante è RISPETTARE TASSATIVAMENTE LA POLARITA'!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Finiti i collegamenti elettrici,
rimuovo la colla delle etichette,
e pulisco con detergente,
MA,
i segni del tempo sono evidenti,
considerato che l'UPS in oggetto "viaggiava" con windows '98

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Allora diamogli anche un nuovo look,
NOOO?

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

L'UPS tirato a nuovo,
merita una batteria nuova al PIOMBO da 12 volt,
recuperata da un furgone nuovo,
sinistrato da demolire!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

ET VOILA',
al test finale funziona tutto:
VERDE = linea 220 volt
AMBRA = linea 12 volt ovvero tensione batteria

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

TASSATIVO:
rispettare le polarità morsetti e poli batteria:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

fascetto le parti eccedenti dei cablaggi:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

e,
ovviamente "rifilo" le fascette stesse,
si ok è un D.I.Y.,
ma diamogli un aspetto professionale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

NOTA BENE:
DI SEGUITO RIPORTO GLI INTERVENTI A LIVELLO ELETTRICO,


pertanto chi prosegue nella visualizzazione,
lo fa proprio rischio e pericolo,
e come indicato:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

NON posso esser ritenuto responsabile.

Il circuito in bassa tensione (12 volt):

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

IMPORTANTISSIMA LA POLARITA' + e - PER LA BATTERIA (BATT):

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

"distruggiamo" il ferma cavi:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ora passiamo al circuito in ALTA TENSIONE: 220 volt:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Con zero € ed un'oretta scarsa avrete hackerato il "vs." UPS.

A proposito,
in caso di black out per mancanza rete, o sabotaggio, l'utenza o il carico a monte,  anziché pochi minuti è in grado di funzionare per ORE!

Gli utilizzi?

dopo il wattaggio del carico, dipende dalla vostra fantasia:
dal cancello elettrico che non vi rimane bloccato,
l'apriporta del garage elettrico,
acquario o...
l'impianto di videosorveglianza, ecc. ecc.

GRAZIE della visione, Max450.-

nuovarazzalfa.it

O MI ODI, O MI AMI, PRENDI UNA POSIZIONE!


Ultima modifica di Max450 il Gio 23 Nov 2017, 14:21, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
tino

avatar

Data d'iscrizione : 01.01.10
Messaggi : 174

MessaggioTitolo: Re: DIY - UPS Hack 220/12/220 volt   Mer 05 Ott 2016, 22:42

Ehm.... ho un fornitore che vende batterie compatibili APC a prezzi ridicoli.... Smile
Tornare in alto Andare in basso
Max450
ADMIN
ADMIN
avatar

Data d'iscrizione : 06.10.09
Messaggi : 6655

MessaggioTitolo: Re: DIY - UPS Hack 220/12/220 volt   Gio 06 Ott 2016, 00:49

Buono a sapersi!

nuovarazzalfa.it

O MI ODI, O MI AMI, PRENDI UNA POSIZIONE!
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: DIY - UPS Hack 220/12/220 volt   

Tornare in alto Andare in basso
 
DIY - UPS Hack 220/12/220 volt
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Problema: Mi son ritrovato 12 volt sull'antenna!
» batteria ... quanti VOLT misura?
» Funzionerà ? (presa 12 volt)
» nuovo stereo fiat stilo
» collegamenti presa 12v

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NUOVARAZZALFA.IT since 2009 :: GARAGE: :: TUNING:-
Andare verso: