NUOVARAZZALFA.IT since 2009

For Alfa Romeo's LOVERS
 
IndiceIndice  PortalePortale  AccediAccedi  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  
In pista a Balocco su Stelvio, Giulia e 4C a breve... STAY TUNED!

Condividere | 
 

 Diario di tzanig

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
tzanig

avatar

Data d'iscrizione : 28.10.09
Messaggi : 18

MessaggioTitolo: Diario di tzanig   Lun 18 Feb 2013, 14:40

Giorno triste per iniziare il mio diario, ma iniziamo dal principio.

Ho un garage 100% Alfa per ora, con una 147 JTD 1.9 8v del 2002 e una 159 JTDM 16v del 2009.

Entrambe passate sotto la cura di BANNATO un annetto fa, con grande soddisfazione.

Purtroppo però... Mi sa che dovrò salutare la mia cara 147. Sì certo ha un faro in cui entra l'umidità, la carrozzeria bozzata dalla grandine, un'ammaccaturina su posteriore che ho centrato al volo il cancello di casa mentre non era ancora tutto aperto... Da oggi senza body computer ahimé.

La diagnosi è acqua nel body computer che è di conseguenza tutto ossidato e fulminato. Nemmeno posso vedere il livello del gasolio, la temperatura dell'acqua o che ne so qualunque altro avviso.

500 euri più iva + manodopera + la frizione che a 140k comincia a non essere più quella di una volta... Più avendo ormai in famiglia una 159 mi basterebbe una city car come seconda macchina. Risultato mi sa che cambio auto, con un po', tanta, tristezza. Pensare che il motore è così vispo e fresco ancora!!



Ultima modifica di Max450 il Mar 19 Feb 2013, 01:31, modificato 1 volta (Motivazione : BANNATO)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Diario di tzanig   Lun 18 Feb 2013, 14:48



....Mito GPL ? Sportivita' a basso costo d'esercizio?? Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
tzanig

avatar

Data d'iscrizione : 28.10.09
Messaggi : 18

MessaggioTitolo: Re: Diario di tzanig   Lun 18 Feb 2013, 14:52

Giukebox ha scritto:


....Mito GPL ? Sportivita' a basso costo d'esercizio?? Very Happy

la mito ahimé la devo escludere, mi servono 5 porte (2 bambini)

E la giulietta è troppo : (

Quasi rabbrividisco al pensiero che sto guardano il listino di Panda e similari. Un attimo di gioia (!!!) Quando ho trovato una promo sulla Yaris... che culo...
Tornare in alto Andare in basso
The Big

avatar

Data d'iscrizione : 27.10.09
Messaggi : 1863

MessaggioTitolo: Re: Diario di tzanig   Lun 18 Feb 2013, 14:56

Ciao carissimo,
che piacere rileggerti.
Vedendo ciò che scrivi mi viene spontaneo darti un opinione da 2 centesimi:
comprare un'auto nuova (anche se solo una city car) ti costa minimo minimo 7.500 euro (non sto parlando di una km zero o un'occasione specifica), se conteggi l'aumento di assicurazione furto e incendio, la svalutazione immediata dell'auto all'immatricolazione (21 % di IVA più la svalutazione del primo anno) e il fatto che fra 2 anni la macchina sarà comunque bozzata (non c'è scampo) secondo me ti conviene spendere 1000 euro e rimettere in sesto la 147 che sai come è tenuta e ti fa un pacco di strada ancora.
Secondo me una 147 di 10 anni è meno appetibile di una city car nuova ed è più robusta e sicura.

Questo, ovviamente, se l'auto non ha altre pecche gravi o problemi di limitazione di circolazione.
Tra una scatola di tonno con le ruote nuova e una 147 di 10 anni, io sceglierei la seconda.

Tra l'altro un BDC usato secondo me se cerchi per bene lo trovi anche sulla baia... oppure, siamo ingegneri no, si smonta e si rimette in sesto (se si tratta solo di circuiti ossidati e connettori da sistemare la cosa è affrontabile... se è proprio fulminato, magari no).

Very Happy

Un saluto
The Big
Tornare in alto Andare in basso
tzanig

avatar

Data d'iscrizione : 28.10.09
Messaggi : 18

MessaggioTitolo: Re: Diario di tzanig   Lun 18 Feb 2013, 17:03

The Big ha scritto:
Ciao carissimo,

Tra l'altro un BDC usato secondo me se cerchi per bene lo trovi anche sulla baia... oppure, siamo ingegneri no, si smonta e si rimette in sesto (se si tratta solo di circuiti ossidati e connettori da sistemare la cosa è affrontabile... se è proprio fulminato, magari no).


Ciao : ) piacere risentirti : )

Sulla baia i BDC ci sono e costano pure poco, ma va bene uno qualunque? Perché in officina mi hanno detto che lo devono mandare programmato dalla casa? Se poi per programmazione intendono metterci i km reali allora è una cavolata...

Però comunque una Yaris 5p benzina nuova in offerta a poco più di 10k è allettante. Così come magari potrebbe esserlo per la versione ibrida dando in rottamazione (sigh) la 147 che di anni ne ha giusti 10 appena compiuti. (Gli incentivi statali si hanno con auto più vecchie di 10 anni).

Sai problemi grossi non ce ne sono, ma tanti piccoli sì. Il BDC ok è grosso, poi la frizione che è alla frutta. Il volano non si sa. La barra stabilizzatrice che fa tonk tonk, gli ammortizzatori che sono scarichi... Le gomme sia estive che invernali sono alla fine, poi quale sarà la prossima? Insomma inizia a costarmi un po' troppo di manutenzione sta macchina.
Tornare in alto Andare in basso
Max450
ADMIN
ADMIN
avatar

Data d'iscrizione : 06.10.09
Messaggi : 6653

MessaggioTitolo: Re: Diario di tzanig   Mar 19 Feb 2013, 01:34

Ma fatti anche tu una Volvo, come Papo!

nuovarazzalfa.it

O MI ODI, O MI AMI, PRENDI UNA POSIZIONE!
Tornare in alto Andare in basso
The Big

avatar

Data d'iscrizione : 27.10.09
Messaggi : 1863

MessaggioTitolo: Re: Diario di tzanig   Mar 19 Feb 2013, 09:30

Beh certo devi farti un po' di conti valutando anche il chilometraggio della 147, l'affettività, la praticità e così via.

Giusto ieri ho fatto fare un preventivo di lavori per la moto (che ha 102.000 km) e 12 anni e mi hanno dato un bel 1.000/1.200 euro di stima (e l'anno scorso ho speso quasi 1.000 euro per rifare dischi e impianto frenante) ma li spenderò volentieri perché l'idea è quella di tenermela praticamente per sempre e altre rogne (a parte l'usura normale) non ne ha.

Tutte i problemi che indichi sulla 147 sono di normale usura (gommini della barra antirollio, ammortizzatori, frizione) che ti si sono accumulati tutti in un blocco unico e se fossero arrivate gradualmente le avresti sistemate senza nemmeno pensarci.

Per il BDC non saprei dirti quale tipo di programmazione sia necessaria ma, occhio, che magari si tratta di due fesserie per cui ti spennano allegramente. Magari qui qualcuno saprà darti indicazioni più precise.

Valuta bene perché le auto nuove, per quanto allettanti, sono piene di tante di quelle trappole elettroniche (in particolare le nuove ibride) che se becchi quella un po' "infelice" ti ritrovi a rimpiangere la 147 Smile

Secondo me, se hai un meccanico serio e onesto, la 147 con 1.500/2.000 euro la tiri nuova.

Tienici aggiornati!
The Big
Tornare in alto Andare in basso
tzanig

avatar

Data d'iscrizione : 28.10.09
Messaggi : 18

MessaggioTitolo: Re: Diario di tzanig   Dom 24 Feb 2013, 15:36

Alla fine sono riuscito a venderla a un demolitore che però credo la voglia rivendere intera dopo averla sistemata. Ho comprato una Honda Jazz 1.2, un motore più brillante del 3 cilindri mille della Yaris e soprattutto più spaziosa dentro, con l'estetica meno aggressiva ma più family : )
Tornare in alto Andare in basso
The Big

avatar

Data d'iscrizione : 27.10.09
Messaggi : 1863

MessaggioTitolo: Re: Diario di tzanig   Lun 25 Feb 2013, 10:55

Bene, l'importante è che tu sia soddisfatto della tua decisione.
Facci sapere come va la Jazz!
The Big
Tornare in alto Andare in basso
 
Diario di tzanig
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Diario di tzanig
» diario
» Esperimento di diario online - Bormio Livigno
» Diario di una strage
» Diario di un'Aspirante Powerlifter

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NUOVARAZZALFA.IT since 2009 :: DIARI personali-
Andare verso: